Masterpiece of

tres doux

There are many variations of passages of Lorem
Ipsum available, but the majority.
Image Alt

Left Sidebar

INGREDIENTI 1 mazzo di asparagi verdi 200 gr di piselli freschi 150 gr di orzo      1/2 scalogno    brodo vegetale o acqua q.b.   olio di oliva    sale   timo pepe bianco PROCEDIMENTO: Lava l’orzo per bene e mettilo a cuocere per circa 15 minuti in un tegame usando questa proporzione: 3 parti di acqua e 1 di orzo. Taglia e scarta le estremità legnose degli asparagi verdi, lavali bene e tagliali a pezzi della stessa grandezza. Porta a ebollizione dell’acqua in una pentola, aggiungi gli asparagi e i piselli e cuoci a fuoco lento per 5-10 minuti. Attenzione

Recentemente ho chiamato Silvia, una mia amica che ha contratto il Covid19, e durante la conversazione si è soffermata su una delle conseguenze più note di questo virus, ossia la mancanza di gusto ed olfatto. “Sembra che le mie papille gustative siano andate in pensione, non sento più i gusti come prima, non ho la stessa sensazione al palato, per non parlare dell’olfatto …percepisco l’odore solo quando ho il piatto sotto al naso” mi dice Silvia amareggiata. Silvia non è l’unica persona ad avere avuto

INSALATA DI PUNTARELLE E UOVA DI QUAGLIA Le puntarelle, ortaggio molto diffuso in Lazio e Campania dal gusto lievemente amarognolo, non sono altro che i germogli di una varietà della cicoria catalogna ed assomigliano a cimette. Si prestano a piatti sia crudi che cotti. Sono ricche di vitamine, sali minerali e fibre. Sono diuretiche, depurative e favoriscono la digestione. Vi lascio di seguito come le ho mangiate la prima volta a Roma in un'insalata, che ho fatto mia

Ingredienti 200 g di grano saraceno 2 ½ tazze di acqua o di brodo vegetale sale marino 1 cavolo cappuccio rosso piccolo (circa 500 g) 1 cipolla media 1 noce di cocco o burro chiarificato ½ cucchiaino sale marino 3 foglie di alloro 1 cucchiaio di semi di finocchio ½ cucchiaio di semi di senape 2 cucchiai di anice stellato intero pepe nero 2 arance rosse da spremere 1 arancia rossa per guarnire 2 cucchiai di aceto di mele biologico olio d'oliva per guarnire Istruzioni copri con acqua 1 tazza di grano saraceno e strofina i chicchi insieme per lavarli meglio. Scola e

Ingredienti per 4 persone: 500gr di quinoa 2 bulbi di finocchio 1 di radicchio rosso 1 mazzetto di ravanelli 2 cipolle rosse 1 mazzetto menta 12 olive taggiasche 200 gr di fagioli neri secchi ammollati per almeno 8 ore Condimento Dressing agli agrumi preparato con: succo di 2 limoni succo di 1 lime 1 spicchio d'aglio tritato ½ cucchiaino sale ½ tazza di olio d'oliva spremuto a freddo 2 cucchiai di sciroppo d'acero (o miele liquido) un paio di pizzichi di pepe Istruzioni 1. MettI i fagioli neri in ammollo la sera prima in abbondante acqua. Lascia in ammollo per almeno 8 ore o

INGREDIENTI PER 4 persone 1 tazza di polenta (non istantanea) 4 - 6 tazze di brodo vegetale 1 cipolla piccola bianca 250 g. asparagi 50 g. porri 1 noce di burro chiarificato o olio di cocco 150 gr di parmigiano reggiano grattugiato più altro a scaglie per guarnire olio d'oliva per guarnire 1 limone sale PROCEDIMENTO Riscalda il brodo vegetale con un bel pizzico di sale marino in una grande casseruola fino a quando sobbolle. Versa lentamente la polenta in un flusso costante, mescolando per tutto il tempo per evitare che si formino grumi. Mescola costantemente per

INGREDIENTI 280g di riso venere (Alce Nero) 800 ml di brodo vegetale 150 gr di fagioli borlotti lessati 1 scalogno 6 asparagi 1 mazzetto di agretti Olio d’ oliva q.b Sale Semi di canapa (Fiori di Loto) PROCEDIMENTO Rosolare in una padella antiaderente lo scalogno con l’olio di oliva e gli asparagi tagliati a listelle sottili per 10 minuti, aggiungendo un po’ di brodo vegetale fino a quando gli asparagi non saranno morbidi. Lavate il mazzo di agretti ed eliminate la parte della radice. Saltate in una padella gli agretti,

FOCACCINA   DA   PIC-NIC INGREDIENTI 300 gr di farina integrale di grano duro 200 gr farina 00  di grano tenero 300 ml di acqua tiepida  25 gr di lievito madre o in alternativa il lievito secco 2 cucchiaini di sale Sale grosso rosmarino   80 gr di olio d’oliva 2 manciate di semi di zucca, lino e girasole PROCEDIMENTO Unite le due farine con il lievito, i semi, il sale, l’olio d’ oliva e acqua. Impastate con energia per fare incorporare bene i semi fino ad ottenere un panetto che farete riposare per circa 1 ora a temperatura